News

Mondiali in Qatar, i viola in nazionale: la Serbia di Milenkovic e Jovic

Il mondiale si avvicina anche per la Serbia di Milenkovic e Jovic, ecco i numeri dei due viola con la nazionale

Il mondiale in Qatar è sempre più vicino e anche per i viola convocati è arrivato il momento di fare le valigie direzione Penisola Arabica. Per la Serbia in particolare, saranno due i giocatori a partire. Stiamo parlando di Milenkovic e Jovic. I due avranno modo di incidere durante il torneo: vediamo in che modo.

Il centrale granitico può definirsi un titolare fisso della squadra allenata da Dragon Stojkovic, in cui fino ad adesso è riuscito a collezionare 37 presenze in 42 convocazioni, condite da 3 gol. E' stato schierato il più delle volte da centrale di difesa, suo ruolo naturale e tre volte da terzino destro, posizione in cui comunque non ha fatto mancare la sua qualità. Per il difensore di Belgrado ci si auspica un mondiale giocato da protagonista.

Nel secondo caso, quello di Jovic, la situazione appare diversa, i numeri dell'attaccante ex Madrid recitano: 38 convocazioni, 28 presenze, 9 gol e 2 assist. Il ruolo in questo mondiale dovrebbe essere quello del comprimario vista la presenza di Vlahovic e Mitrovic davanti, ma potrebbe giocarsi le sue chance partendo direttamente dalla panchina. Naturalmente il mondiale è un torneo in cui le carte in tavola possono cambiare da un momento all'altro e l'attaccante gigliato dovrà farsi trovare pronto se vorrà incidere nella competizione più importante del mondo.

Il girone della Serbia è il girone G, uno dei raggruppamenti più tosti assieme a Brasile, Svizzera e Camerun.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Mondiali in Qatar, i viola in nazionale: il Marocco di Amrabat