Il commento al pareggio di ieri del giornalista de La Nazione Benedetto Ferrara che ha sottolineato come l'unica buona notizia di ieri arrivi da sesto gol in campionato di Lucas Beltran, criticando poi le parole di Vincenzo Italiano che si era detto felice di come la squadra avesse giocato il primo tempo. Di seguito le sue parole. 

La firma de La Nazione Benedetto Ferrara
Benedetto Ferrara

Il commento di Ferrara

"Un piccolissimo passo quello della Fiorentina ad Empoli che lascia ancora una volta sospesi tra mille domande. E' giusto ricordare che quello di ieri per Lucas Beltràn è il sesto gol in campionato, l'unica notizia di rilievo arrivata dalla gara di ieri. La sensazione però è che quella magia di una Fiorentina che si prende il campo con le sue geometrie si sia ormai dissolta. E' una situazione che ovviamente va avanti da tempo, ma sicuramente adesso abbiamo la conferma che quella squadra non ci sia più. Ieri male anche il nuovo arrivato Belotti che però non è mai stato aiutato dagli esterni. Nico è lontano da se stesso e Sottil ancora non abbiamo capito chi sia veramente. L'unico che ha fatto qualcosa di importante là davanti è Beltràn. 

E' da dimenticare il ritmo blando di una squadra che fa dell'incertezza il suo marchio di fabbrica. Italiano si è detto felice di come i suoi abbiano giocato il primo tempo. Viva la fantasia. Nel complesso come partita di calcio è stata mediocre. Il risultato alla fine è che l'Empoli ha fatto un punto importante mentre per la Fiorentina è un punto malinconico. Le cose da fare adesso sono: ritrovare Nico, rianimare l'ego di Bonaventura e far tornare in condizione Arthur."

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/337510305286/beltran-da-dicembre-solo-due-giocatori-hanno-segnato-di-piu

 

 

 

Beltran: da dicembre solo due giocatori hanno segnato di più
L'opinione: "Non si addossino tutte le colpe a Italiano"

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi