Foto di Giacomo Morini ©
News

Impallomeni: "Lunedì partita delicata. Italiano? Non può far tutto"

Questa l'opinione sulla situazione della Fiorentina dell'ex calciatore

L'ex giallorosso, Stefano Impallomeni, ha parlato a Radio Bruno di Fiorentina-Roma:

“Campionato aperto. Lunedì partita delicata per la Fiorentina. Italiano? Tutti si ricordano il finale. Lui sarà il futuro del calcio italiano, ma non può fare tutto. I calciatori devono dargli una mano. Cabral? Non è Vlahovic, ma può diventare forte. Esterni? Devono segnare. Berardi poteva servire”.

Leggi Anche >>> Brovarone: "Italiano abbassi la cresta. Futuro? Non fa impazzire" (fiorentinauno.com)

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Affibbiato (Resp. Biglietti Fio.): "Roma? 30 mila tifosi. Ma c'è già chi chiede della Juve"
MANUEL CORDERO
Redattore di FiorentinaUno.com. I miei ambiti sono la storia del calcio e le sue applicazioni sul campo: la tattica. Racconto e osservo cosa accadde e cosa accade.