Foto IG @dodo98
News

Shakhtar Donetsk chiede 50 milioni alla FIFA

Il club ucraino chiede un risarcimento alla FIFA di 50 milioni di euro, causa i mancati introiti dalle cessioni

18.07.2022 21:17

Lo Shakhtar Donetsk tramite un comunicato ufficiale spiega la motivazione della richiesta di risarcimento alla FIFA di 50 milioni di euro vista la mancata entrata delle cessioni questa causata dalla proroga della FIFA per i trasferimenti causati alla guerra. La Fiorentina sta trattando Dodò con il club ucraino restano solo da limare piccoli dettagli. Ecco le parole rilasciate dal CEO del club, Sergei Palkin alla BBC:  "Abbiamo dovuto farlo a causa della sentenza altamente ingiusta della FIFA. Le conseguenze significa che continueremo ad avere perdite significative dalle operazioni che ci aspettavamo di chiudere. La FIFA non ha cercato di proteggere i club e in nessuna fase si è consultata con noi per trovare una soluzione. Sembra che abbiano ignorato lo stato attuale che stanno fronteggiando i club ucraini dall'inizio della guerra".

 

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Porracchio : "Gollini? Sta accelerando il suo apprendimento"