Arthur Melo
Arthur Melo

17 partite, 17 presenze: Arthur è uno dei punti fermi della Fiorentina di Vincenzo Italiano e i numeri parlano per lui. Sempre presente in Serie A, percentuale di passaggi completati vicina al 100%, centralità nelle azioni di transizione della Viola. Tutto perfetto, in apparenza. 

Un uomo troppo importante per poterne fare a meno

Il gioco di Italiano si sposa alla perfezione con le qualità del brasiliano, che sta raggiungendo una forma che gli mancava dai tempi del Gremio e dei primi mesi al Barcellona. Il ragazzo è felice a Firenze e farebbe carte false per restarci ancora. Il problema, però, è l'ingaggio: 6 milioni sono troppi per Commisso. 

Commisso
Rocco Commisso

Per trattenerlo, serve una soluzione con la Juventus

Lo stipendio di Arthur, in questa stagione, è a carico della Juve, proprietaria del suo cartellino, ricorda la Gazzetta dello Sport: la Fiorentina ha il diritto di riscatto fissato a 20 milioni di euro ma per poter davvero pensare di avere definitivamente Arthur deve trovare una soluzione per abbassare l'ingaggio, nettamente al di fuori dei parametri stabiliti dal presidente gigliato. 

Napoli-Fiorentina, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere Supercoppa italiana
Calciomercato Fiorentina: clamorosa idea in vista per l'attacco?

💬 Commenti