Foto di Giacomo Morini ©
News

Fiorentina, come cambia il centrocampo con Castrovilli

Gaetano Castrovilli, il centrocampista della Fiorentina, è finalmente torn ato in campo. L'infortunio ormai è alle spalle. Adesso Italiano proverà altre soluzioni

Un'ottima notizia in casa viola, Gaetano Castrovilli, è tornato sul rettangolo verde e ha disputato già delle amichevoli invernali a dicembre. Il 21 dicembre è entrato in campo negli ultimi minuti del match contro il Lugano (la squadra svizzera) e ha realizzato anche un gol con un pallonetto spettacolare che non ha lasciato scampo al portiere avversario.
Poi il 29 dicembre è sceso in campo anche con la Primavera nella gara in famiglia disputata allo stadio Artemio Franchi di Firenze. L'ex Cremonese sta trovando sempre più minutaggio.
Adesso con il suo ritorno in campo dopo aver recuperato dall'infortunio al ginocchio, l'allenatore gigliato, Vincenzo Italiano, effettuerà molto probabilmente delle modifiche.
Il giocatore è stato provato sia nei due di centrocampo nel nuovo modulo il 4-2-3-1 che nel ruolo di trequartista. 
Il Castro ha le caratteristiche giuste per adattarsi alla trequarti senza grosse difficoltà. 
È uno dei giocatori chiave della Fiorentina, capace di creare spazi interessanti con i suoi inserimenti per abbattere le difese avversarie.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Cabral, da Basilea a Firenze: l'involuzione del brasiliano