Foto IG @dodo98
News

Reginaldo: "Fiorentina: prendi assolutamente Dodo. Con Italiano..."

Ai microfoni di Radio Bruno Toscana è stato intervistato l'ex viola Reginaldo, sulla Fiorentina attuale e quella del futuro, con il consiglio su Dodo

Su quella che è stata la sua ex squadra, tra le altre, ovvero la Fiorentina è così intervenuto ai microfoni di Radio Bruno Toscana Reginaldo:

Come sto? Sto bene. Sono a casa a riposare e festeggiare con i miei figli. Penso sia andata bene con il Picerno, eravamo partiti per salvarci e siamo finiti a disputare un playoff. I tifosi non se l'aspettavano”.

Fiorentina attuale? Due mesi fa in un'intervista avevo detto che con il mister Italiano potevano fare benissimo. Quel modulo e quei giocatori potevano arrivare tranquillamente in Europa. Sono contento per il loro ritorno”.

Passo in più per migliorarsi? Senza strafare. Cercare di confermare i giocatori che ci sono adesso per dare continuità al lavoro. Altrimenti ricominciare da capo è un casino. Il mister può anche riuscirci, ma avere continuità sarebbe meglio".

Cabral? Secondo me lui è arrivato con peso grandissimo di sostituire Vlahovic. Le partite in cui ho visto lui giocare cercava di prendere un po' troppa responsabilità, dimenticando quello che è il suo ruolo: il compito di fare gol”.

Igor? Ha fatto benissimo. Non per niente lo vogliono anche grandi squadre, dal blasone più grande della Fiorentina. Se resta, però, può fare ancora meglio”.

Dodo? Lo conosco, l'ho seguito. Nel modulo di Italiano può fare non bene, ma benissimo. Sarebbe un acquisto importante, anche se il campionato italiano non è facile. Vedi per esempio quanto accaduto a Gabigol. Io ci sono stato bene invece”.

LEGGI ANCHE: Bellerin rifiutò la Fiorentina già in passato: l'episodio

LEGGI ANCHE: Fiorentina, senti Kuscevic: "Futuro in Italia? Un giorno..."

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Ufficiale, Gollini lascia il Tottenham: la Fiorentina può muoversi?