Bruno Longhi
Bruno Longhi

Dopo i numerosi episodi che hanno caratterizzato la delicata sfida tra Roma e Fiorentina di ieri sera all'Olimpico, Bruno Longhi ha espresso la sua opinione sul comportamento dei giocatori della Roma, rei di aver continuamente provocato e malmenato gli avversari per tutta la partita.

“Se il calcio italiano non si vende, capirete perché”

Queste le sue parole attraverso il suo profilo twitter: “Se il calcio italiano non è vendibile all’estero un motivo ci sarà: riguardatevi Roma-Fiorentina 1-1 ( pari strameritato dalla “viola”) e capirete.

Mourinho
Biraghi e Mourinho

“Anche Lukaku si è adeguato allo stile di Mourinho”

Conclude Longhi: “Il campionario giallorosso è l’esatto contrario di ciò che dovrebbe essere il fair-play: pure Lukaku (autore del pregevolissimo gol su assist trivelato di Dybala) si adegua all’andazzo e si becca il rosso diretto.” Parole dunque non al miele nei confronti dei giallorossi e ovviamente di Josè Mourinho, che tra l'altro non ha voluto partecipare per protesta alla conferenza stampa di fine match. 

Mercato Fiorentina: interesse per un terzino destro rumeno
Giovani Fiorentina, primi movimenti in uscita verso Grosseto

💬 Commenti