News

Lecce, ammenda per i fumogeni accesi ieri

Con una nota ufficiale, il Lecce fa sapere che ha ricevuto un ammenda di 5 mila euro per i fumogeni accesi ieri prima del match contro la Fiorentina

Prima dell'inizio della partita contro la Fiorentina, i tifosi del Lecce hanno acceso diversi fumogeni, il cui fumo ha invaso per qualche minuto tutto il terreno di gioco facendo posticipare il calcio d'inizio e il fischio iniziale.

Questo gesto però è costato caro alla società pugliese, ricevendo un ammenda di 5 mila euro sottoscritta dal giudice sportivo della Serie A

Ecco la nota ufficiale:

“Ammenda di € 5.000,00: alla Soc. LECCE per avere suoi sostenitori, prima dell'inizio della gara, acceso numerosi fumogeni che costringevano l'Arbitro a ritardare l'inizio della gara di circa cinque minuti; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS”.

 

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Allenatori, secondo una classifica Italiano è tra i primi 50: ecco dove si è posizionato