News

Piccini: "Firenze la mia città, ma certe occasioni vanno colte"

Queste le parole dell'ex viola

Al Corriere Fiorentino ha parlato, in esclusiva, Cristiano Piccini. Queste le sue dichiarazioni:

"Sono felice, in Germania mi sto divertendo come non mi succedeva da tempo. Ho firmato con l’obiettivo di rilanciarmi. Sul passato in viola? Ricorderò per sempre quella chiacchierata con Corvino che ha cambiato tutto. Eravamo in ritiro, per me era il secondo anno di Primavera ed ero visto bene da tutti. Lui mi propose di arretrare e fare il terzino. Gli ho risposto che avrei fatto di tutto pur di giocare e così ho esordito in serie A e la mia carriera ha preso un’altra piega. Non è stato facile lasciare Firenze. È la mia città, ci sono ancora molto legato, ma certe occasioni vanno colte".

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Lucchesi: "La Fiorentina ad un fiorentino? Commisso vuole far sapere che la Fiorentina è in vendita"
MANUEL CORDERO
Redattore di FiorentinaUno.com. I miei ambiti sono la storia del calcio e le sue applicazioni sul campo: la tattica. Racconto e osservo cosa accadde e cosa accade.