Rassegna stampa

Conference, alla Fiorentina serve la gara perfetta: un'impresa

Secondo La Repubblica alla Fiorentina servirà compiere un'impresa questa sera al Franchi di Firenze per battere l'Istanbul Basaksehir

Per la Fiorentina questa sera al Franchi di Firenze servirà un’impresa, oltre alla vittoria, per passare sull'Istanbul Basaksehir e scrollarsi di dosso tutte le negatività accumulate durante le scorse settimane.

Così questa mattina l'edizione di Firenze de La Repubblica presenta la sfida di Conference League, per la quale la Fiorentina ha il dovere di provarci, di battere l’Istanbul Basaksehir con tanti gol e provare così a conquistare la vetta del girone di Conference League per ottenere la qualificazione diretta agli ottavi della competizione. 

Senza passare dallo spareggio riservato alle seconde del girone, contro le terze che verranno giù dall’Europa League. Oggi, ore 18.45, serviranno tre gol di scarto - si legge sul quotidiano - per ribaltare la sconfitta per tre a zero rimediata in Turchia, e così balzare in testa avanti anche negli scontri diretti. Non sarà facile, anzi. 

Servirà appunto la gara perfetta, all’attacco ma con equilibrio. La Fiorentina finora in Europa spesso si è divertita, eccezion fatta proprio per quella gara a Istanbul dove i viola, tra errori palesi (come quello in occasione del retropassaggio di Venuti a Gollini), ritmi bassi e poca lucidità, si sono giocati fin qui il primo posto. 

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Franchi, per Fiorentina-Basaksehir scarsa affluenza: i motivi