Squadra Fiorentina (ph. G.Morini)
Squadra Fiorentina (ph. G.Morini)

Stefano Tavoletti, mental coach, è intervenuto ai microfoni de il Pentasport di Radio Bruno parlando del momento della Fiorentina.

Servirà meno tattica e più cuore

L'unico modo per reagire a lutto è provare a fare il massimo, ci sono ancora tre obiettivi da raggiungere. Sarà importante trovare la giusta concentrazione, dovrà essere bravo Italiano a ricompattare il gruppo. Servirà il miglior Italiano dal punto di vista mentale. Meno tattica e più cuore: avere uno scopo per vincere ogni duello, proprio per dire voglio regalare una gioia ai tifosi, alla famiglia di Barone e al presidente.

“Avere uno scopo supremo sarà fondamentale”

In questo momento albergano due nature nella testa dei giocatori: una che cercherà di trovare forti motivazioni per andare avanti e altre che potrebbe mandarli giù. Avere uno scopo supremo sarà fondamentale, soprattutto per quello che avrebbe voluto Joe Barone. Dovranno spiccare i caratteri dei più “vecchi” nel prendere per mano la squadra e portarla avanti. 

Fiorentina, gruppo abbraccio

Il nuovo assetto societario

La scelta del nuovo assetto mi sembra giusta, perché Ferrari conosceva molto bene le idee di Barone. In questo momento serve continuità. Barone era un leader, quindi è giusto affidare la Fiorentina a quelli che gravitavano già attorno a lui. 

La sosta non aiuta?

Biraghi e Milenkovic dovranno attingere alle loro risorse interiori e spingere i compagni. Per me sarebbe stato importante andare subito in campo e in questo caso la sosta non aiuta. Sicuramente Italiano avrà chiamato telefonicamente i vari ragazzi impegnati con le Nazionali, ma non è la stessa cosa. Sarebbe stato perfetto andare subito in campo contro il Milan, dimostrando di avere il carattere per superare un momento così pesante

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa.

Arthur, futuro lontano dalla Juventus: la Fiorentina ci proverà
ll pensiero sul momento della Fiorentina, dopo la morte di Barone

💬 Commenti