Foto di Giacomo Morini ©
News

Damiani: "Commisso e gli agenti? Ognuno faccia la sua parte. Torreira..."

Ai microfoni di Radio Toscana è intervenuto il noto procuratore Oscar Damiani sul centrocampista della Fiorentina Torreira e sulle ultime parole di Commisso

Sulle operazioni che la Fiorentina dovrebbe effettuare nel prossimo calciomercato estivo è così intervenuto il noto procuratore Oscar Damiani ai microfoni di Radio Toscana:

Vincenzo Italiano? Che lui sia bravo e che debba rimanere a Firenze per me è cosa certa. La proprietà dovrebbe continuare con lui, ma l'importante è fare programmi. I dirigenti dovranno dargli i giocatori che lui ritiene giusti”.

Commisso e gli agenti? Ognuno fa la sua parte. Gli agenti difendono gli interessi dei giocatori e le società devono fare delle scelte. L'importante è che ci si comporti con professionalità. Preferisco non commentare le sue ultime dichiarazioni che, comunque, non ho sentito”.

Torreira fondamentale? Direi di sì. E' il metronomo di questa squadra”.

Questione portiere? Vicario mi piace molto, è un giocatore forte. 15 milioni troppi? Se è forte…”.

Cabral? Ognuno ha la sua storia. Ovviamente, non viene da un campionato competitivo, ma si vede che ha qualità. Finora non è riuscito ancora ad esprimersi al meglio”.

LEGGI ANCHE: Mercato, Arteaga del Genk: ACF e Milan interessate

LEGGI ANCHE: Zurkowski, il futuro del polacco: permanenza o cessione?

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Mercato Fiorentina, Lazio su Carnesecchi: Vicario possibile?