Kayode (ph. G.Morini)
Kayode (ph. G.Morini)

Fiorentina-Milan non sarà di certo un match con poche emozioni, visti gli interpreti che scenderanno in campo domani sera al Franchi. Rafa Leao ha dimostrato più volte di avere nella Fiorentina una delle sue vittime preferite e si prepara a fare male a Italiano ancora una volta, come in quel Milan-Fiorentina che spalancò le porte dello scudetto ai rossoneri nel 2022. 

Leao contro Kayode, la sfida ad alta velocità sulla fascia

Molto probabilmente, di fronte al fenomeno portoghese ci sarà Michael Kayode, chiamato a un vero e proprio esame di maturità contro uno degli esterni più forti d'Europa. Leao ha nella Viola la sua vittima preferita (3 gol in 4 incroci totali) e starà al gioiellino di casa Fiorentina tentare di arginarlo con la sua prestanza fisica e la sua velocità nel lungo. Arginare Leao, uomo chiave rossonero, potrebbe essere molto importante per Italiano e i suoi uomini in un match così delicato, stando al Corriere Fiorentino.

Leao dopo il gol alla Fiorentina nel 2022
Leao dopo il gol alla Fiorentina nel 2022

Kayode, gli obiettivi del 2024 tra Viola e Nazionale

Ora come ora penso alla Fiorentina e alle prossime partite; è fondamentale pensare a questo per poi meritarsi la chiamata in Nazionale per l'America. L'interesse della Nazionale è bellissimo, poi essere tutti in competizione, giocarsela con giocatori fortissimi, è entusiasmante. L'azzurro per me è un sogno [...] Sarebbe veramente bello portare un trofeo a Firenze, è la cosa che voglio principalmente. L'altro sogno sarebbe essere convocato nelle prossime amichevoli della Nazionale e perché no, anche all'Europeo.

Gol dalla difesa, la Fiorentina come il Leverkusen al top dell'Europa
Italiano, futuro già scritto? Il patto con i giocatori...

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi