Foto di Giacomo Morini ©
Rassegna stampa

Italiano, un silenzio che precede il caos

L'allenatore della Fiorentina ha deciso ieri di non presentarsi in conferenza e non solo, ha rilanciato non volendo ascoltare niente dal mondo esterno

21.05.2022 09:40

Anche l'edizione del Tuttosport odierna, analizza quelli che sono i temi (in casa viola) della sfida di questa sera tra Fiorentina e Juventus, in particolar modo per il valore che la partita del Franchi ha per Vincenzo Italiano.Senza usare il condizionale, è la partita più importante della carriera per questo allenatore chiamato dopo il l'addio flash tra la Fiorentina e Gattuso, capace in poco tempo di portare i viola in corsa per l'Europa restandoci finora malgrado la cessione di Vlahovic a gennaio e gli ultimi ko (5 in 6 gare). 

Questa vigilia carica di tensione e adrenalina Italiano ha scelto di viverla in silenzio, annullando in extremis la conferenza di vigilia che pure era stata regolarmente annunciata il giorno prima dal club. «E' una scelta presa in accordo con la società per evitare distrazioni e stare concentrati al 100%» hanno spiegato dal clan viola mettendo a tacere ipotesi e illazioni, comprese quelle relative a qualche contrasto interno. Eppure fra i tifosi c'è chi teme che stasera possa essere l'ultima non solo per alcuni giocatori (Milenkovic, Torreira, Odriozola su tutti) ma pure per Italiano: vero che ha un anno di contratto con clausola pesantissima (10 milioni) e opzione al 2024 a favore della Fiorentina, ma se le ambizioni e i progetti di crescita non collimeranno che succederà? 

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Fiorentina, una rivincita che porterà all'inferno o al paradiso