Igor foto IG @Igorjulio98
News

Fascetti: "Igor una belva. Adesso tutti hanno capito il suo valore"

Queste le parole sulla situazione in casa Fiorentina dell'ex calciatore

In esclusiva a Tuttomercatoweb ha parlato l'ex calciatore, Eugenio Fascetti:

"La squadra viola sta bene, può giocarsela con l'animo leggero, la Juve non può sbagliare perché quello della Coppa è un traguardo molto importante vista la stagione. Dei viola mi colpisce la maturità, non prende più quei gol a fine partita che ad inizio stagione erano il suo limite. Italiano non sbaglia una stagione da quando ha iniziato la sua carriera da tecnico. Credo che per lui l'importante sia restare a Firenze due-tre anni, in una piazza bella ma difficile. Italiano ha saputo far crescere tra gli altri Biraghi e anche Igor che è diventato una belva: è dura andargli via. Merito del tecnico e di chi lo ha preso. Tutti si chiedevano chi è Igor. Eccolo, è uno molto forte".

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Coppa Italia, Inter-Milan: nerazzurri avanti di due gol
MANUEL CORDERO
Redattore di FiorentinaUno.com. I miei ambiti sono la storia del calcio e le sue applicazioni sul campo: la tattica. Racconto e osservo cosa accadde e cosa accade.