Foto di Giacomo Morini ©
News

ACF, Schira :Gollini ? Verrebbe di corsa a Firenze, così come Cragno"

Nicolò Schira, ha parlato della situazione della Fiorentina parlando sia d'Italiano sia del mercato che si sta sviluppando in casa viola

09.06.2022 21:20

Ai microfoni si Radio Bruno ha parlato Nicolò Schira noto esperto di mercato, le tematiche esposte riguardavano il mercato viola e il rinnovo d'Italiano con la Fiorentina.

Ecco riportate le dichiarazione rilasciate:

 Italiano: E' vicino al rinnovo con un ingaggio di circa due milioni, la Fiorentina con il tecnico viola vuole aprire un ciclo. Combaciano le visioni di progetto tra allenatore e società, è la cosa più importante e ci sarà la firma. 

Veretout: "Veretout ha rotto con la Roma perché vuole più soldi rispetto ai 4 milioni che gli ha offerto la squadra giallorossa. Il francese ha rotto anche con il suo procuratore Giuffrida. Terzino destro e portiere: per entrambi ruoli siamo ancora in fase di casting, si può escludere Bellanova che ha già un accordo con l'Inter. Tra i pali infatti piace Vicario ma la concorrenza è molta. Gollini ? Verrebbe di corsa a Firenze, così come Cragno, entrambi non sono però la prima scelta per la Fiorentina.  Situazione centrocampo: "Verrà fatto un ultimo tentativo per Torreira, altrimenti si chiuderà per Grillitsch. Pinamonti:  "L'Inter ha fretta e vorrebbe cederlo perché con lui farebbe tutta plusvalenza. Il Monza per lui è pronto ad investire circa 18/19 milioni ed ad offrire al giocatore 2,5 milioni. Pinamonti in ogni caso non ha ancora detto si alla proposta del Monza. Sul giocatore ci sono sia Torino che Fiorentina. Sicuramente la società viola facendo le coppe potrebbe essere più gradita dal giocatore. I viola però ad oggi non hanno fretta di investire, mentre l'Inter deve cedere. Le tempistiche dunque potrebbero fare la differenza".

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Lutto, ci ha lasciato Giuseppe Brizi, grande difensore viola