Squadra Fiorentina (ph. G.Morini)
Squadra Fiorentina (ph. G.Morini)

Alla luce delle ultime prestazioni, possiamo affermare che la Fiorentina del 2023 mostra caratteristiche opposte rispetto a quella della stagione precedente. L'edizione odierna de La Nazione ha dedicato un approfondimento incentrato sui cambiamenti che hanno attraversato la squadra. Il quotidiano fiorentino sentenzia un dato inequivocabile: sembra essere tornati al punto di partenza.

 

Fiorentina

 

 

 

L'analisi

Al centro di tale analisi vi è in primis Italiano che, in vista delle sfide che attendono la squadra, sta pensando di riproporre lo schema che maggiormente ha manifestato la sua efficacia e che, negli ultimi match di dicembre, ha consentito di blindare la difesa viola.
Tuttavia, dalla vittoria sul Torino del 29 dicembre sembra che qualcosa si sia rotto. Innanzitutto dalla prospettiva della difesa viola che hanno terminato le prime 4 partite di gennaio con un passivo di 6 gol. Risultati deludenti, certo. Soprattutto se vengono considerati in rapporto alle prestazioni messe in campo dall'attacco viola, le quali vantano soltanto 2 reti nell'arco di 390'. 

 

 

 



 

Le conclusioni

Nonostante le fratture presenti, il rendimento rimane positivo. Va infatti evidenziato che i 21 gol subiti nelle ultime 20 partite rappresenta il miglior risultato raggiunto dalla squadra viola negli ultimi 9 anni. Le problematiche emerse nelle ultime gare hanno in ogni caso riportato alla luce vecchi punti di debolezza.
 

Napoli, ancora calda la pista che porta a un centrocampista Viola
Yerry Mina, anche in Turchia seguono il colombiano

💬 Commenti