de laurentiis
News

De Laurentiis: "Chiedo scusa ai tifosi. Ritiro? Decisione arcaica. Il sud..."

Ai microfoni di Radio Kiss Kiss è intervenuto il Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, sulla sconfitta con l'Empoli e sul ritiro della squadra

Dopo la sconfitta subita in casa dell'Empoli e la decisione di mandare il Napoli in ritiro, torna a parlare il Presidente Aurelio De Laurentiis ai microfoni di Radio Kiss Kiss che.

Nel corso di un'anticipazione dell'intervista mandata poco fa in onda e che sarà trasmessa integrale questa sera alle ore 21, l'imprenditore cinematografico ha così dichiarato:

“Chiedo scusa loro a nome di tutta la squadra e di tutte le componenti, venite sempre allo stadio, abbiamo bisogno del vostro tifo caloroso, sintonizzatevi sullo stadio virtuale, non ascoltate le discutibili cavolate che vi propinano i vari giornalisti, spesso ex calciatori del nord. Il Sud e Napoli sono 200 anni che fa invidia al mondo, è una croce che portiamo, ma prima o poi ci farà risorgere e comandare tutti gli stolti e gli incapaci”.

Ritiro? Decisione presa per un moto di stizza. Il ritiro appartiene al calcio vecchio, arcaico, ma  è una cosa che nasce di getto, dettata dalla rabbia”.

LEGGI ANCHE: Marani: "Italiano? Se resta a Firenze fa bene, ma la Fiorentina dovrà..."

LEGGI ANCHE: Commisso, cena con Infantino a Manhattan. Il presidente viola espone le sue idee

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Qui Milan, ci saranno Ibrahimovic e Bennacer contro la Fiorentina? Le ultime