Rassegna stampa

DRAGOWSKI, Nel 2019 la sfida all’Atalanta lo consacrò. Ora il Polacco è un punto fermo della Fiorentina

09.09.2021 08:19

Dall’Atalanta all’Atalanta. Il 15 aprile del 2019 nella sfida tra i bergamaschi e l’Empoli si mise in mostra un portiere polacco che riuscì nell’impresa di parare 17 conclusioni nello specchio della porta, sui 45 tiri totali di una super Dea di Gasperini. Il portiere in questione è ovviamente Bartolomej Dragowsk, divenuto da quel giorno punto fermo della Fiorentina che decise di puntare su di lui a fine anno e non su Lafont. Per il Polacco quest’estate sono state rifiutate offerte importanti da Inter e Borussia Dortmund, con i viola che sono più che mai decisi a puntare sulle sue qualità. Fonte Gazzetta dello Sport.

Commenti

FIORENTINAUNO, Scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
VLAHOVIC, Dal moderato ottimismo di Commisso alla volontà del giocatore: ecco i motivi per cui il rinnovo del serbo sembrerebbe essere più vicino