Foto di Giacomo Morini ©
News

Venuti: "Firenze e la Fiorentina sono casa. Ecco come sono stato ingaggiato"

A DAZN, all'interno del programma "Fedi" si è raccontato Lorenzo Venuti, parlando della sua fiorentinità

09.03.2022 18:00

"Fedi", programma di DAZN, vede la presenza anche di Lorenzo Venuti, unico calciatore delle Fiorentina nato a Firenze.

Queste le parole del terzino viola: "Firenze e la Fiorentina sono casa, tutto è iniziato da qui: quando giocavo una finale tra squadre dilettantistiche con l'Incisa segnai quattro reti impressionando gli osservatori della Fiorentina e fui ingaggiato. La mia prima volta nel mondo del calcio la ricordo nel tunnel Franchi mentre sentivo tutto lo stadio gridare il mio cognome all'annuncio dello speaker. E' stato un misto di emozioni e se ci ripenso mi vengono i brividi: aspettavo quel momento da anni. Quando gioco porto sempre quello che i fiorentini e i miei amici darebbero in campo per questa maglia”.

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Mercato, ecco la lista dei giocatori che lasceranno Firenze a fine stagione