News

Krastev: "Sono felice, era il mio sogno debuttare per la Bulgaria"

Il giovane viola Dimo Krastev, ha rilasciato un'intervista per festeggiare il debutto in nazionale maggiore

18.11.2022 20:40

Il giovane viola Dimo Krastev  per commentare questo prestigioso traguardo, ha rilasciato un'intervista al portale Blitz.bg. Mi sento bene. Tuttavia, mi sono infortunato e non so per quanto tempo starò fermo. Sono felice, perché era un mio sogno da bambino debuttare per la Bulgaria. Ero talmente su di giri dopo la partita che ho avuto difficoltà a dormire. È stata la sensazione dell'esordio in Nazionale che mi ha aiutato a dimenticare il dolore dell'infortunio e dei calci che ho preso. Fiorentina: Quando sono andato alla Fiorentina, avevo 16 anni ed è stato abbastanza difficile per me all'inizio senza la mia famiglia. Ma fin da piccolo sognavo di andare all'estero e quando hai degli obiettivi, non puoi farne a meno, devi adattarti. Certamente, dopo tanta voglia, fatica e sostegno da parte della mia famiglia, sono riuscito ad ambientarmi a Firenze e non ho più problemi con la lingua e con la vita in Italia. A chi sogno di segnare? Alla Juve. La rivalità con la Juventus è molto grande.  Esordio in prima squadra con ACF: Spero che Vincenzo Italiano abbia bisogno di supporto, io mi farò sempre trovare pronto. Do sempre il massimo, mi alleno anche in prima squadra e se Dio vuole un giorno riuscirò ad esordire.

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Sconcerti: "L.Alberto? Vista la rottura la lazio lo dà anche in prestito"