Rassegna stampa

Conference, Fiorentina deve vincere senza fare calcoli: ma cosa serve per il 1° posto?

Oggi al Franchi la Fiorentina affronterà l'Istanbul Basaksehir in Conference League, una sfida che va vinta senza fare calcoli per raggiungere un doppio scopo

Questa sera la Fiorentina affronterà al Franchi di Firenze l'Istanbul Basaksehir alle ore 18.45, una sfida di UEFA Conference League cruciale per i viola che vogliono agguantare il primo posto in girone. Una missione che si può completare, scrive stamattina l'edizione del Corriere dello Sport-Stadio, vincendo senza fare troppi calcoli.

L'obiettivo primario è quello di segnare almeno tre gol per pareggiare l’handicap accumulato nello scontro diretto sul Bosforo e tenere viva la fiammella per il primo posto nel girone di Conference. Segnando, poi, almeno un altro gol di scarto, la Fiorentina supererebbe i turchi per differenza reti, rimandando tutto all'ultima giornata dove i viola, a pari punti con il Basaksehir, dovranno vincere contro l'RFS per pareggiare l'eventuale vittoria dei turchi contro gli Hearts.

Oltre a tutto ciò, la Fiorentina ha un altro obiettico. L'altro secondario, ma non troppo, sarebbe quello di ritrovare le sue certezze. Ovvero - si legge sul quotidiano - quelle smarrite tra gli ultimi ko interni in campionato con Lazio e Inter (otto reti al passivo in totale) e anestetizzate dal pari in rimonta di Lecce. 

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Fiorentina-Basaksehir, la probabile formazione: per l'attacco...