Foto di Giacomo Morini ©
Foto di Giacomo Morini ©

Il direttore sportivo della Fiorentina Daniele Prade ha parlato ai canali ufficiali del club dopo la vittoria sofferta sull'Hellas Verona per 1-0 con rete decisiva di Lucas Beltràn. Di seguito le sue parole.

Il direttore sportivo della Fiorentina Daniele Pradè
Daniele Pradè

Le parole di Pradè

“Questa è una vittoria sofferta. Abbiamo giocato contro una squadra ben organizzata. Siamo tornati venerdì alle 3 di notte dopo la Conference, abbiamo giocato sempre. Con i tanti infortuni che abbiamo vanno fatti i complimenti a chi è sceso in campo e ha portato a casa i tre punti, non è nel nostro stile vincere così, ma la rende una vittoria ancora più bella.”

Sul cambio di passo del secondo tempo:

“L'inizio è stato difficile, loro hanno avuto subito l'occasione del rigore. Terracciano è stato eccezionale e ci ha tenuto in piedi fino al secondo tempo. Nei secondi 45 minuti poi il mister ha assestato la squadra e ne siamo usciti. Portiamo via una vittoria di grande merito.”

Sulla maturità mostrata:

“Il corto muso va di moda e oggi l'abbiamo sperimentato pure noi. Tante volte non funziona per vincere, oggi è accaduto il contrario.”

Se ha sentito Commisso:

“Si come per tutte le partite. Le vittorie gli danno una felicità incredibile, in primis per i tifosi che anche oggi sono stati importantissimi. Ora ci prepariamo per un'altra gara difficile col Monza, ma abbiamo quattro giorni stavolta a disposizione e cercheremo di sfruttarli al meglio.”

Leggi Anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/369252797958/emergenza-attacco-nzola-convocato-in-coppa-d-africa-e-ora

 

 

 

Calciomercato Fiorentina: tre nomi in lizza per sostituire Nico Gonzalez, uno su tutti
Lazio-Inter: le formazioni ufficiali di Sarri e Inzaghi

💬 Commenti