News

Sabiri: "È un momento storico per l’Africa e per il mondo arabo, Sul futuro..."

L'obiettivo per rafforzare il centro campo della Fiorentina è Sabiri, il giocatore ha rilasciato un'Intervista al Corriere dello Sport Stadio

Il giocatore della Sampdoria Abdelhamid Sabiri ed obiettivo della Fiorentina ha parlato così al Corriere dello Sport-Stadio: "È un momento storico per l’Africa e per il mondo arabo. Era ora. Siamo contenti. Ci eravamo confrontati prima della partita. Eravamo convinti che la Spagna si potesse eliminare. L’obiettivo era raggiungere i rigori e l’abbiamo ottenuto". 

Perché negli ultimi tempi non ha giocato nella Sampdoria? "Ero infortunato. C’è stato anzi il rischio che non potessi neppure partecipare al Mondiale. Ma ho lavorato duro, con tanta fisioterapia. In Italia tanti pensavano che la lesione fosse finta ma la società conosce la verità. Ho anche inviato foto della risonanza magnetica allo staff medico per dimostrarlo. Anche qui in Qatar non gioco con continuità per questa ragione. Non sto bene. Sento dolore dopo 15-20 minuti, come è successo contro il Canada. Ma resisto". 

Ma Sabiri sarà ancora della Sampdoria a gennaio? Si parla di un’ipotesi Fiorentina. 
 "Non lo so, per ora sono un calciatore della Sampdoria. Non mi hanno detto altro". 

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Fiorentina, Di Vaio al Franchi per osservare Terzic