La bella partita di ieri in Conference, tra Fiorentina e Ferencvaros, ha visto, purtroppo, anche l'infortunio di Nico Gonzalez, tra l'altro nel giorno delle sue cento partite in maglia viola. Ora la speranza è che il grido di dolore per la fitta lancinante sentita ai flessori della coscia destra, che lo hanno costretto al 18' ad abbandonare il campo, sia solo il sintomo di qualcosa di facilmente recuperabile, si presume un problema muscolare. 

Il punto su Nico

La paura che il problema muscolare possa essere una questione più complessa e di rilievo, con conseguente lungo stop c'è ed è un'ipotesi da non trascurare. Se ne riparlerà dopo gli esami specifici a cui il numero 10 si sottoporrà, con l'augurio che il guaio sia limitato e che per Gonzalez si tratti di ricominciare nel nuovo anno perdendo “solo” le tre partite del periodo natalizio, quindi quella con il Verona, il Monza e con il Torino.

nico

 

Potrebbe interessarti anche questo contenuto:

https://www.fiorentinauno.com/news/374621507078/da-milenkovic-a-comuzzo-arriveranno-offerte-il-punto?et

Da Milenkovic a Comuzzo: arriveranno offerte. Il punto
Dibusz: "Giocavano per il pareggio. Speriamo che Nico..."

💬 Commenti