Foto di Giacomo Morini ©
Rassegna stampa

Gamberini: "Domani si affrontano le squadre che fanno..."

"Mi aspetto una partita molto aperta, che arriva in un momento fondamentale della stagione. Italiano lo definirei un perfezionista"

Il doppio ex difensore prima della Fiorentina e poi del Napoli Alessandro Gamberini, oggi allenatore, ha parlato del match di domani tra azzurri e viola alle pagine de La Nazione. Ecco quello che ha detto: 

"Si affrontano domani le due squadre che stanno esprimendo, al momento,  il calcio più bello della Serie A, nonostante siano due allenatori molto diversi. Mi aspetto una partita molto aperta, che arriva in un momento fondamentale della stagione. Italiano lo definirei un perfezionista: quando ci ho parlato la scorsa estate a Moena, ho immediatamente riconosciuto la fame che aveva da calciatore. La dirigenza, puntando su di lui, ha fatto la scelta più giusta: è l'uomo perfetto con cui aprire un ciclo, un po' come quello che ho vissuto io nei miei sette anni fiorentini. Spalletti sta dimostrando per l'ennesima volta la sua leadership , si è ulteriormente evoluto".

 

LEGGI ANCHE: Milenkovic, rinnovo o partenza a fine stagione?

LEGGI ANCHE: Castrovilli, la rinascita del centrocampista può portare lontano la Fiorentina

LEGGI ANCHE: Commisso, secondo una ricerca l'italo-americano è il presidente più ricco della Serie A

LEGGI ANCHE: Nap-Fio, ultimi dubbi sulla formazione per Italiano

LEGGI ANCHE: Fiorentina, la coppia Igor-Milenkovic al top in Serie A

LEGGI ANCHE: Ikonè, il francese deve dimostrare d'essere determinante

LEGGI ANCHE : Amrabat, il marocchino fra alti e bassi cerca la sua identità

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Obiettivo viola, Luis Alberto nel mirino del Milan?