L'ex capitano, bandiera e leggenda della Fiorentina, Gabriel Omar Batistuta, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai media presenti a Empoli in occasione della partita di beneficenza in programma stasera.

Le parole del re leone

Batistuta apre così: "Mi fa piacere aiutare chi ha bisogno e anche tornare a Firenze che resta casa mia. Speriamo di aiutare queste persone. Stasera? Non mi chiedo ancora di segnare, l'importante è solo essere qui per dare una mano a chi ha vissuto brutti momenti. 

Batistuta

Conclude

"Noi che possiamo incoraggiamoli, questa gente ha davanti un periodo non buonissimo. Resto qua un paio di giorni. Mi sento un po' fiorentino, amo l'Italia e la Toscana e quando mi chiedono aiuto se posso mi faccio sentire". Conclude così Batistuta.

Vivai, Fiorentina quinta: ecco chi produce più campioni
Dimarco: "Ucraina? Dobbiamo stare attenti ma andare all'Europeo è un"

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi