Aleksander Ceferin
Aleksander Ceferin

Nel corso della conferenza stampa successiva all'incontro tra i vertici UEFA a Parigi, Aleksander Ceferin ha detto qualcosa di molto importante sul suo futuro e sulla sua permanenza alla carica di presidente una volta terminato l'attuale mandato, nel 2027. 

“Ho deciso che non mi candiderò”

Queste le sue parole: "Sono davvero stanco, ho vissuto lontano dalla mia famiglia per molto tempo, e ho deciso di non ricandidarmi nel 2027". Lo sloveno, dunque, terminerà il suo mandato nel 2027 e non inoltrerà la sua candidatura nel corso delle prossime elezioni. 

UEFA
Logo UEFA

Si interrompe l'egemonia dello sloveno

Dopo due mandati, dunque, Ceferin non sarà più il presidente dell'UEFA. La sua è stata una figura spesso controversa e coinvolta in vicende delicate come il rapporto con Andrea Agnelli e la storia della SuperLega. Era stato eletto nel 2016, dopo le dimissioni della leggenda Michel Platini. 

Leggi anche: Infantino: “Razzismo una cosa orribile ma si può fermare”

Zaccagni, ecco la cifra che Lotito ha rifiutato dalla Fiorentina
Marcangeli: "La Fiorentina ha provato l'assalto a Zaccagni, ma..."

💬 Commenti