Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

Intervenuto a Radio Sportiva, Daniel Bertoni ha parlato della sconfitta della Viola contro il Napoli e ha detto che questa brutta prestazione non deve assolutamente condizionare il resto della stagione, a partire dalla difficilissima sfida contro l'Inter in Campionato. 

“La Fiorentina non ha saputo incidere”

Queste le sue parole: “Per prima cosa, mi sento di dire che lo spettacolo visto non è stato all'altezza di una semifinale di Supercoppa: non mi è piaciuto per nulla l'arbitro e la Fiorentina non sapeva come incidere contro un Napoli che ha fatto il suo e lo ha fatto bene; Ikoné ha sbagliato tutto, ma sul rigore l'allenatore deve prendere in mano la situazione e decidere il rigorista.

Ikonè
Jorko Ikonè

“Si è sentita la mancanza di Nico”

Conclude Bertoni: "Non sarà facile per la Fiorentina mantenere il quarto posto in classifica, e mi sento di aggiungere che la squadra mi sembra addirittura più debole rispetto a un anno fa. Nico è uno di quelli che fanno la differenza, e con lui in campo sarebbe andata diversamente ieri".

Zaniolo quest'anno non può andare alla Fiorentina perché...
Serie B, la Cremonese valuta un giovane profilo Viola

💬 Commenti