L'onorevole Luca Lotti è intervenuto questa mattina a Lady Radio per affrontare il tema stadio, valutando una possibile apertura della Fiorentina per una collaborazione con il Comune di Firenze nel restyling del Franchi.

Franchi

 

Le dichiarazioni

“Non so interpretare le parole della proprietà viola sul tema stadio, ma c'è la possibilità che la Fiorentina possa inserirsi con la presentazione di un project nell'ambito pubblico con la Legge Stadi che possa dare alla società viola la concessione dell'impianto di Campo di Marte per un tot di anni. Dalla presentazione del project, il Comune di Firenze ha 90 giorni per valutare la proposta e discuterne. Se arriva una richiesta di project Nardella la deve valutare, certamente sarebbe un aiuto importante per il Comune. Ovviamente la Fiorentina investendo soldi potrà chiedere delle modifiche al progetto. Dal punto di vista amministrativo il Ministero non ha voce in capitolo qualora la strada dovesse essere questa. Conoscendo Abodi e la sua voglia di aiutare sul tema infrastrutturale, una mano fa comodo dal Ministero ma non hanno voce in capitolo dirette. Comprendo la preoccupazione di Barone sul dove la squadra viola andrà a giocare nel caso il restyling del Franchi inizierà e continuerà, con o senza la Fiorentina. La possibilità di andare a giocare a Empoli? La proprietà azzurra ha sempre detto che non ci sono problemi nel cercare una soluzione, il problema è legato al fatto che anche noi stiamo definendo la stessa cosa di project con la stessa norma per il Castellani. Che siano due le squadre a giocare a Empoli durante i lavori è più complesso". 

Romano: "L'Arsenal su Kayode, il giocatore felice alla Fiorentina"
Pioli:"Contro la Fiorentina dovevamo affrontare la partita in quel modo"

💬 Commenti