News

Al-Thawadi: "Non dovremmo scusarci per le nostre ambizioni di ospitare questo torneo"

"Abbiamo la legittima ambizione di mostrare la nostra regione al resto del mondo e di cambiare la percezione delle persone di chi siamo"

Hassan Al-Thawadi, segretario generale del Mondiale che si svolgerà in Qatar quest'anno, ha parlato alla BBC rispondendo alle moltissime critiche riservate al suo paese, per quanto riguarda i diritti umani in generale e più in specifico dei lavoratori: 

"Ci sono persone che hanno rilasciato dichiarazioni per cui, secondo me, erano male informate. Non dovremmo scusarci per le nostre ambizioni di ospitare questo torneo perché siamo una regione amante del calcio, come tanti altri luoghi nel globo. Abbiamo la legittima ambizione di mostrare la nostra regione al resto del mondo e di cambiare la percezione delle persone di chi siamo".

 

LEGGI ANCHE: Castrovilli, imminente l'annuncio del rinnovo. Ecco i dettagli

LEGGI ANCHE: Ikonè: "Mi trovo bene in questo gruppo. La Serie A è molto differente..."

LEGGI ANCHE: Antognoni: "Devo dire grazie a Firenze e ai tifosi. Sarò sempre riconoscente"

LEGGI ANCHE: Lotti: "Dobbiamo ripartire dalla base, dai dilettanti"

LEGGI ANCHE: Logo Fiorentina, la società cambia il logo ma non può cambiare il nome. I dettagli

LEGGI ANCHE: Firenze, 18 marzo 1973. Il primo gol di Antognoni in viola

LEGGI ANCHE: Fiorentina, il calendario da qui alla fine del campionato

LEGGI ANCHE: Viola park, ecco un video che spiega il futuro centro sportivo della Fiorentina

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Iachini: "Nei Settori Giovanili tarpiamo le ali al talento"