Foto IG @darkoristicagent
News

Branca: "Oggi in Serie A sono tutti cedibili a fronte di un'offerta congrua"

"L'importante è potere reinvestire una parte consistente di quel che si porta a casa"

Marco Branca, ex giocatore della Fiorentina ed ex dirigente dell'Inter, oggi Managing Director dell'agenzia di procura First, è stato raggiunto dalla redazione de La Repubblica alla quale ha rilasciato un'intervista. Ecco quello che ha detto :

"Oggi in Serie A sono tutti cedibili a fronte di un'offerta congrua. Se ti succede di poter portare a casa 115 milioni per Lukaku, devi venderlo e subito. L'importante è potere reinvestire una parte consistente di quel che si porta a casa. La situazione potrebbe migliorare nel tempo ma ad oggi, è così. Il calcio è cambiato da quando è entrato in vigore il FPF. I dirigenti sono diventati figure centrali nei club, specie in Italia e Spagna, visto che devono muoversi su cifre certe. Adesso sono fondamentali sia sul mercato che, soprattutto, nella gestione ordinaria. Con la nuova regola, con la quale i club potranno spendere solo il 70% degli incassi, il margine di movimento possibile sul mercato sarà ancora più severo. La sostenibilità diventa necessaria e il sistema dovrà adeguarsi".

 

LEGGI ANCHE: Milenkovic, rinnovo o partenza a fine stagione?

LEGGI ANCHE: Castrovilli, la rinascita del centrocampista può portare lontano la Fiorentina

LEGGI ANCHE: Commisso, secondo una ricerca l'italo-americano è il presidente più ricco della Serie A

LEGGI ANCHE: Nap-Fio, ultimi dubbi sulla formazione per Italiano

LEGGI ANCHE: Fiorentina, la coppia Igor-Milenkovic al top in Serie A

LEGGI ANCHE: Ikonè, il francese deve dimostrare d'essere determinante

LEGGI ANCHE : Amrabat, il marocchino fra alti e bassi cerca la sua identità

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Saurini: "Complimenti a Italiano per il percorso che la Fiorentina sta facendo"