Altra sconfitta della Lazio che cade sotto il doppio colpo della Salernitana. La squadra di Lotito esce sconfitta all’Arechi contro la Salernitana per 2-1, decisivo l'eurogol dell’ex Antonio Candreva.

Candreva

 

La partita

 Il primo gol arriva proprio sul finale della prima frazione di gara quando Cataldi pesca Immobile che si procura il calcio di rigore che lui stesso trasformerà portando in vantaggio la squadra di Sarri. Copione diverso invece nella ripresa dove la Lazio perde per infortunio dopo pochi minuti Zaccagni (problema all’adduttore) e dove Kastanos al 55' firma la rete del pareggio. Una gol che mina le certezze dei biancocelesti che arretrano il loro baricentro. Fino al 67′ quando l'ex di turno Antonio Candreva lascia partire un missile terra aria che coglie di sorpresa il portiere bianco celeste Provedel non esente da responsabilità infilandosi alle sue spalle. La Lazio resta ferma a 17 punti mentre la Salernitana è sempre ultima ma aggancia il Verona ad 8 punti.

Delnieri: "La Juve mi è piaciuta contro la Fiorentina"
Marchini: "La partita di oggi è arrivato al momento giusto”

💬 Commenti