Ranieri
Ranieri

L'ex tecnico di Luca Ranieri ai tempi della Canaletto Sepor, Paolo Rossi, è intervenuto ai microfoni del "Pentasport" di Radio Bruno.

Ranieri

Queste le sue parole

“Luca è un ragazzo che merita di essere lì nella Fiorentina. Già da quando lo allenavo da ragazzino si vedeva che volesse arrivare. Ero contentissimo quando ieri sera ha segnato. È un ragazzo modesto, con un bel carattere forte, con il sacrificio è arrivato. Non ha mai smesso di credere nelle proprie potenzialità, è tosto. Ogni tanto lo mandavo a fare la doccia prima, gli facevo capire che per giocare servono delle regole. Credo di avergli insegnato qualcosa, poi lui ha fatto il resto. Speriamo che adesso arrivi alla Nazionale”. 

Conclude così

“Ranieri copre sia la fascia sinistra che la zona centrale, a volte l'ho utilizzato anche da esterno alto. Spero che Spalletti si ricordi di uno spezzino, sarebbe una grossa soddisfazione. La nostra storia del Canaletto racconta di una cura particolare del settore giovanile. Fece dei tornei col Milan, ma poi decise di tornare. Lo Spezia non lo prese, così arrivò la Fiorentina con Niccolini e Cappelletti, si è trovato a Firenze con Caso e Zaniolo”.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa.

L'opinione: "Christensen? Gran portiere. Barak? A Verona faceva la differenza.."
Bucciantini: "Champions? C'è la possibilità. Italiano? A volte leggo critiche che.."

💬 Commenti