Italiano (ph. G.Morini)
Italiano (ph. G.Morini)

Intervenuto a Radio Sportiva, Francesco Graziani ha parlato della grande vittoria della Fiorentina di Vincenzo Italiano contro la Lazio di Maurizio Sarri allo stadio Artemio Franchi. Per l'ex calciatore, l'allenatore siciliano ha dimostrato che i suoi possono ancora ambire al quarto posto. 

“La Fiorentina, giocando così, può ambire a qualsiasi cosa”

Queste le sue parole: “Questa è la Fiorentina propositiva che la gente vuole vedere a ogni partita. Belotti? E' uno che rende più viva e imprevedibile la fase d'attacco, dandosi sempre da fare e correndo anche per gli altri. Champions? La Fiorentina può avere l'ambizione di giocare per qualsiasi obiettivo in questa seconda parte di stagione, anche se la quarta in classifica è il Bologna e dista 8 punti, che non sono pochi. L'Europa è un obiettivo importante, concreto, e la vittoria di ieri ha regalato emozione e soddisfazione per poter tornare a sperare sul serio.

Andrea Belotti presentato al Viola Park
Andrea Belotti presentato al Viola Park

Kayode e Bonaventura rimontano il vantaggio di Luis Alberto

La Fiorentina di Italiano domina in lungo e in largo e vince con merito per 2-1 contro la Lazio all’Artemio Franchi. Partita che sembrava nata male, con i Viola che hanno colpito il palo per ben 4 volte nell'arco dei 90 minuti. Il primo tempo termina con la Lazio in vantaggio a sorpresa approfittando dell'unica dormita difensiva degli uomini di Vincenzo Italiano, con Luis Alberto che trova il gol dopo una bella combinazione con Immobile e Guendouzi; nel secondo tempo, i biancocelesti vengono schiacciati dietro e subiscono prima il gol del pari di Kayode e poi quello del vantaggio di Bonaventura. Nel mezzo, anche l'errore dagli 11 metri di Nico González (il secondo consecutivo per l'argentino, dopo l’errore contro l’Inter). 

Fiorentina, la gaffe della Lega su Kayode: "Il campione africano". Post prontamente cancellato
Semplici: "Beltran? Ha trovato il ruolo perfetto. Sul calendario della Fiorentina..."

💬 Commenti