Casini
Casini

Francesco Casini, Sindaco di Bagno a Ripoli e candidato al consiglio comunale di Firenze per la lista Al Centro con Saccardi, ha detto la sua dopo le recenti dichiarazioni di Rocco Commisso.

Di seguito le sue parole sulla situazione relativa allo stadio Artemio Franchi:

“Le parole di Rocco Commisso chiariscono ancora una volta la questione”

Le parole di Rocco Commisso chiariscono ancora una volta la questione dello stadio di Firenze: un progetto che fa acqua da tutte le parti, al quale mancano allo stato attuale ufficialmente 85 milioni, ma che sappiamo già diverranno almeno 100 milioni per la conclusione dei lavori. Per questo c'è bisogno di fermarsi, riflettere e avviare un nuovo percorso con e non contro la Fiorentina che oggi parla addirittura, dal punto di vista del club anche comprensibilmente, di ricorsi per tutelare i propri interessi.

Nardella e Commisso
Nardella Commisso (ph. G.Morini)

“Le parole del sindaco Dario Nardella che ancora oggi parlava di una questione finalmente risolta sono uno slogan elettorale”

Le parole del sindaco Dario Nardella che ancora oggi parlava di una questione finalmente risolta sono uno slogan elettorale, peraltro mal riuscito. L’attuale progetto di restyling pensato come appalto pubblico e non come project financing non solo è anacronistico, ma rischia di diventare un grandissimo problema per la città e la prossima amministrazione oltre che ad un dispendio enorme ed inefficiente di risorse pubbliche

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa.

Fiorentina, Gilardino ai dettagli per il rinnovo con il Genoa: la situazione
Stramaccioni: "Italiano? Se vince la Conference rimane. Altrimenti perfetto per Bologna"

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi