Foto di Giacomo Morini ©
News

Lo scopritore di Torreira: "Per ACF è un affare. Lui a Firenze..."

Ai microfoni di Radio Bruno Toscana è intervenuto lo scopritore di Lucas Torreira ai tempi del Pescara, l'osservatore Roberto Druda

E' intervenuto ai microfoni di Radio Bruno Toscana Roberto Druda, ex osservatore del Pescara e scopritore di Lucas Torreira. Tra le varie dichiarazioni rilasciate, Druda ha analizzato l'attuale momento vissuto dall'uruguaiano in maglia viola, ma non solo:

Torreira? Per l'età che ha è destinato ancora a maturare. Mi aspettavo arrivasse un tecnico che gli desse la possibilità di andare avanti: e così è stato. Ha il gol nel sangue. Mi sento spesso con lui”. 

Obiettivi per lui? Deve fare 10 gol. Pochi hanno considerato che veniva da un infortunio grave, gli ci sono voluti due anni per rimettersi in sesto”.

Riscatto dall'Arsenal? Ho detto io a Lucas che Firenze era la piazza giusta, gli dissi che sarebbe diventato un paladino lì, se non addirittura il capitano. Lui sicuramente vuol rimanere lì: il padre è a Firenze con Lucas ed è molto soddisfatto della gente di Firenze. 15 milioni sono un vero affare per me”.

LEGGI ANCHE: Piatek: "Faccio sempre gol, vogliamo raggiungere l'Europa" 

LEGGI ANCHE: Italiano: "Inter? Dovremo farci trovare pronti, ecco cosa faremo"

Commenti

FiorentinaUno, segui i nostri profili social: Instagram, Facebook e Twitter
Qui Inter, a rischio Brozovic contro ACF: ecco il sostituto