Jonathan Binotto, ex calciatore del Bologna, è stato intervistato da Zero Cinquantuno in merito alla prossima sfida del club contro la Fiorentina.

Ecco le sue parole:


“Secondo me non manca niente al Bologna per eguagliare la Fiorentina, è vero che i viola giocano già in Europa da un paio d’anni ma ormai le due squadre si equivalgono. Nel Bologna, in particolare, si percepisce la consapevolezza di chi sta facendo qualcosa di importante e lo sta facendo divertendosi. Il gruppo attuale, in termini di compattezza e feeling con la piazza, mi ricorda molto il nostro: chissà che i ragazzi non riescano a ripetere quanto fatto da noi, o magari anche di più”.

Su Orsolini ha affermato:

orso


“Al momento non vedo nessuno sottotono, forse solo Orsolini deve ritrovarsi a pieno dopo il problema muscolare ma ha le caratteristiche per riaccendersi in un attimo. Tutta la squadra continua a crescere e può farlo ulteriormente, vista l’età media piuttosto bassa: è difficile focalizzarsi solo su alcuni elementi, l’intero gruppo merita un plauso enorme”.

Leggi anche:

https://www.fiorentinauno.com/news/37198138886/torino-napoli-la-contestazione-dei-tifosi-partenopei

Napoli-Fiorentina, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere Supercoppa italiana
Dopo vent'anni, Diamanti torna alla Coppa Carnevale

💬 Commenti