Italiano
Italiano

Vincenzo Italiano ha parlato ai microfoni di DAZN.

Italiano

Queste le sue parole

“Peccato per i 10' finali del primo tempo, durante i quali abbiamo subito troppo e preso quel gol decisivo, poi nella ripresa abbiamo avuto una reazione da grande squadra, avremmo meritato sicuramente il pareggio. Giocare almeno 30' nella trequarti avversaria non è bastato. Ci è mancato solo il guizzo, l'iniziativa personale, la ferocia nel calciare in porta. Lo dico spesso ai ragazzi: siamo una squadra forte, ma dobbiamo diventare fortissimi e colmare quel gap che ancora ci manca, non so quante partite durante la mia gestione abbiamo perso in questo modo, con questa mole di gioco e senza riuscire a segnare”.

Conclude così

“Dobbiamo continuare così, lavorare, battere su questa strada. Problema psicologico per Beltran e Nzola? Se fosse davvero così, non dovremmo farli giocare. A quel punto non servirebbe più neppure il lavoro, ma non voglio crederci. Più che giocare alla pari o mettere sotto corazzate come il Milan non so che fare per portare a casa il risultato”.

Per seguire tutte le dichiarazioni post-partita di Milan-Fiorentina continua a seguire tutti gli aggiornamenti su FiorentinaUno.com.

Pioli, (Dazn): "Fatto gara che serviva per superare momento. Jovic..."
Italiano (S.Stampa): "Rigore negato? Non so. Ecco quando torna Kayode"

💬 Commenti