Sarri (ph. G.Morini)
Sarri (ph. G.Morini)

Manca sempre meno alla super sfida tra Fiorentina e Lazio in programma il prossimo lunedì alle 20:45 allo Stadio Artemio Franchi di Firenze. Maurizio Sarri si gode la bella vittoria di ieri sera sul campo del Torino e spera di avere buone notizie dall'infermeria, un nome su tutti: Mattia Zaccagni

Il report post Torino

Questo quanto riportato dal portale La Lazio Siamo Noi: "Ripresa immediata, lo scarico oggi (ore 14.30) e da domani si comincerà a preparare la trasferta di Firenze. Senza Gila, squalificato: al suo posto Casale in netto vantaggio su Patric, ancora fermo per il fastidio muscolare (zona pubica) e la distorsione alla caviglia rimediati con il Bologna. Lo spagnolo sta meglio, è comunque in dubbio per lunedì. Dovrebbe essere Casale ad affiancare Romagnoli al centro della difesa. Le valutazioni saranno quotidiane, ci sono sensazioni positive. Spera nel recupero Vecino, bloccato da problemi inguinali dal riscaldamento anti-Bayern. Ottimismo da confermare nelle prossime 48 ore.Il discorso vale anche per Zaccagni, ormai bloccato da più di un mese a causa della distorsione all'alluce: può rientrare tra i convocati, non in lizza per la maglia da titolare. Mercoledì ha svolto parte della rifinitura in gruppo, a fine seduta sentiva ancora un po' di dolore."

Mattia Zaccagni esulta con la maglia della Lazio
Mattia Zaccagni esulta con la maglia della Lazio

Conference League, le date dei match della Fiorentina 

Comincia la vigilia della fase a eliminazione diretta di UEFA Conference League: l'urna di Nyon ha parlato e gli avversari della Fiorentina saranno gli israeliani del Maccabi Haifa, da qualche anno è un habitué del calcio europeo, che anni fa affrontò anche la Juventus in Champions League. La partita d'andata contro il Maccabi andrà in scena giovedì 7 marzo. Non sono ancora stati ufficializzati gli orari, ma certamente la partita sarà disponibile su DAZN con un ricchissimo prepartita e la possibilità di seguire la sfida in contemporanea con le altre partite di quel giorno. Il ritorno, invece, sarà una settimana dopo, allo stadio Franchi di Firenze, giovedì 14 marzo. Il sorteggio per gli eventuali accoppiamenti nei quarti di finale della competizione avrà luogo il giorno successivo sempre a Nyon, città che da qualche anno è il teatro dei sorteggi delle principali competizioni UEFA per club. 

Speciale: "Le vittorie del girone d'andata hanno illuso la Fiorentina"
L'opinione: "Non si addossino tutte le colpe a Italiano"

💬 Commenti