News

Gattuso: "Io razzista? Acquistai Bakayoko! E sulle donne..."

Ai taccuini de La Gazzetta dello Sport è intervenuto l'ex allenatore della Fiorentina Gennaro Gattuso circa le accuse di xeno-omofobia ricevute di recente

Sulle recenti accuse di xeno-omofobia ricevute è così intervenuto l'ex allenatore della Fiorentina, oggi ad un passo dal Valencia, Gennaro Gattuso direttamente ai taccuini de La Gazzetta dello Sport:

Io razzista? Io omofobo? Io xenofobo? Io machista? Ma siamo impazziti? La mia storia parla per me. Qui è ora di darsi una calmata. Allora cominciamo a spiegare: la frase sulle donne, pronunciata al momento dell’ingresso nel calcio di Barbara Berlusconi, voleva essere una difesa dell’operato di Galliani che era stato accantonato in malo modo […] E allora perché avrei fatto acquistare, quand’ero al Napoli, Bakayoko? Mai avuto nulla contro i giocatori di colore, molti dei quali sono stati miei compagni di squadra e amici. La mia carriera l’ho costruita con la fatica, l’impegno, il sudore. Nessuno mi ha regalato nulla. E non permetterò più che qualcuno, con accuse terribili, ostacoli il mio lavoro".

LEGGI ANCHE: Difesa, quella della Fiorentina traballa: pronti due sostituti

LEGGI ANCHE: Biraghi: "La promessa fatta ad Astori? Mantenuta. Davide..."

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Mercato Fiorentina, il Bologna soffia un difensore ai viola