Milenkovic (ph. G.Morini)
Milenkovic (ph. G.Morini)

Nikola Milenkovic è intervenuto ai microfoni di DAZN al termine della sconfitta contro il Bologna.

Milenkovic ha analizzato la sconfitta contro il Bologna

“Oggi è stata una partita apertissima da parte di tutte e due le squadre. Avevamo lavorato per riuscire a rubargli palla alta, fossimo stati più precisi potevamo essere più pericolosi. Ma abbiamo trovato una squadra in grande forma che fa grandi movimenti offensivi, hanno sfruttato bene le loro occasioni”. 

Milenkovic mentre calcia un rigore

Si è poi soffermato sul momento no della Fiorentina

"In questi tre anni col mister sono già capitati questi momenti ma ne siamo sempre usciti: dobbiamo tornare ad essere quelli di un mese fa. Volevamo pressare alti ma forse dovevamo parlare di più in campo perché loro si muovevano tanto. Con una gestione più pulita del pallone potevamo fare meglio. È stata una bella partita ma ci è mancato il gol".

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa. 

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI VINCENZO ITALIANO

"In questo momento Orsolini ha una capacità di essere concreto elevatissima. Concedergli spazio è stato uno dei pochi errori, lui ci ha castigato. Sappiamo cosa dobbiamo fare, abbiamo trovato la quadra ma stasera abbiamo trovato un avversario forte. Nico non ha più minuti di quelli giocati, deve crescere come condizione. Per cercare di vincere le abbiamo provate tutte, avremmo voluto ripetere la prestazione contro il Frosinone ma abbiamo trovato un avversario forte. Ripartiamo rimboccandoci le maniche". 

Continua a leggere seguendo il link → Italiano (DAZN): "Le abbiamo provate tutte. Loro bravi. Nico? Ecco in cosa deve crescere.."

Italiano (DAZN): "Le abbiamo provate tutte. Loro bravi. Nico? Ecco in cosa deve crescere.."
Motta (DAZN): "Altra grande prestazione e questa volta..."

💬 Commenti