Nicolò Cambiaghi
Nicolò Cambiaghi

Nicolò Cambiaghi, attaccante dell'Empoli, è intervenuto ai microfoni di Radio Lady parlando anche dell'ultima partita contro la Fiorentina. Di seguito le sue dichiarazioni riportate da empolichannel.it.

Cambiaghi si sofferma subito sull'1-1 contro la Fiorentina

Sull’ultima gara giocata contro la Fiorentina: “Si si dai come avete visto siamo riusciti a portare a casa un pareggio. Una partita che si era messa male sotto un certo punto di vista, noi siamo stati poi bravi a reagire come squadra e a portare a casa un punto molto importante che deve darci stimoli per continuare a lavorare”.

Sull’arrivo di Davide Nicola a Empoli: “Il mister ci ha dato tanto, sotto tutti i punti di vista. Stiamo lavorando molto bene, stiamo lavorando da squadra, preparando bene le partite. Per adesso diciamo che i risultati sono positivi ma il campionato è molto lungo. Le ultime partite saranno le più importanti, vedremo chi sarà più bravo portare a casa la salvezza”

Caputo, Cambiaghi e Cacace in campo con la maglia dell'Empoli

Conclude sull'esonero di Zanetti e Andreazzoli e l'emozione di giocare un derby

Sugli esoneri di Paolo Zanetti e Aurelio Andreazzoli: “Un esonero non è mai bello, la colpa è sempre di tutti quando le cose non vanno benne. A pagare poi sono sempre i mister e i loro staff, ma ciò comporta che qualcosa di sbagliato c’è stato fin dall’inizio da parte di tutti, compresi noi giocatori. Dispiace molto…adesso per fortuna stiamo vivendo un momento positivo e penso che questo sia molto importante sia per i tifosi che per la piazza, dobbiamo continuare su questo livello”.

Come hai vissuto il derby contro la Fiorentina? “Il derby è sicuramente una partita, come sappiamo, sentita dal pubblico empolese. E’ una gara che ci da tanti stimoli anche a noi giocatori per poterla affrontare. I tifosi ci hanno sempre fatto sentire il loro affetto”.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa. 

Fiorentina, per ora un 2024 disastroso, oggi settima, a sette punti dal quarto posto
L'opinione: "Non si addossino tutte le colpe a Italiano"

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi