Beltran (ph. G.Morini)
Beltran (ph. G.Morini)

Intervenuto a Radio Bruno, Leonardo Semplici ha commentato la prestazione della Fiorentina contro la Lazio e la grande prova di Lucas Beltran, capace di disimpegnarsi benissimo come sottopunta dietro a Belotti

“Vittoria ampiamente meritata”

Queste le sue parole: “L’ultima partita della Fiorentina che avevo visto era quella contro l’Udinese e non aveva per nullagiocato un calcio all’altezza delle prestazioni del girone d'andata. Ieri sera, invece, ha giocato un calcio propositivo, mettendo la Lazio in grandissima difficoltà. Beltran? Questo è il suo ruolo, poi  in futuro potrebbe tornare a fare anche l'attaccante centrale. Deve ricevere la palla il meno possibile quando si trova spalle alla porta. Ricordiamoci che arriva da un calcio completamente diverso. Vanno sicuramente fatti i complimenti a chi lo ha scelto, all’allenatore che sta riuscendo a valorizzarlo in pieno, ma soprattutto al giocatore stesso che sta dimostrando il suo valore.”

Beltrán esulta con la maglia della Fiorentina
Beltrán esulta con la maglia della Fiorentina

Kayode e Bonaventura rimontano il vantaggio di Luis Alberto

La Fiorentina domina in lungo e in largo e vince con merito per 2-1 contro la Lazio all’Artemio Franchi. Partita che sembrava nata male, con i Viola che hanno colpito il palo per ben 4 volte nell'arco dei 90 minuti. Il primo tempo termina con la Lazio in vantaggio a sorpresa approfittando dell'unica dormita difensiva degli uomini di Vincenzo Italiano, con Luis Alberto che trova il gol dopo una bella combinazione con Immobile e Guendouzi; nel secondo tempo, i biancocelesti vengono schiacciati dietro e subiscono prima il gol del pari di Kayode e poi quello del vantaggio di Bonaventura. Nel mezzo, anche l'errore dagli 11 metri di Nico González (il secondo consecutivo per l'argentino, dopo l’errore contro l’Inter). 

Graziani: "Italiano ha dato prova del valore della Fiorentina. Sulla Champions..."
Franchi, approvato dal Consiglio comunale locale per tifosi, murales e palchetto lancia cori

💬 Commenti