Live
Live

Atalanta e Fiorentina tornano in campo dopo aver centrato l'obiettivo qualificazione rispettivamente in Europa League e Conference League. 

Di seguito le probabili formazioni e dove vedere la gara.

Atalanta-Fiorentina, le probabili formazioni

ATALANTA (3-4-3): Carnesecchi; Scalvini, Djimsiti, Kolasinac; Holm, De Roon, Ederson, Ruggeri; Koopmeiners, De Ketelaere, Lookman. Allenatore: Gasperini.

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Milenkovic, Quarta, Biraghi; Duncan, Mandragora; Ikonè, Beltran, Sottil; Belotti. Allenatore: Italiano.

ARBITRO: Sacchi. ASSISTENTI: Del Giovane-Moro. QUARTO UFFICIALE: Camplone. VAR: Irrati ASS.VAR: Paterna

Fiorentina, abbraccio di gruppo

Dove vedere Atalanta-Fiorentina: streaming e diretta tv

Atalanta-Fiorentina, domenica 17 marzo, sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN con collegamento a partire dalle ore 17:30.

Ricordiamo che per restare aggiornati su tutti gli avvenimenti di Atalanta-Fiorentina potrete seguire la diretta testuale su FiorentinaUno.com.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo della Fiorentina senza perdere nessun aggiornamento, rimani collegato con FiorentinaUno.com per scoprire tutte le news di giornata sui viola in campionato e in Europa.

LEGGI ANCHE…

L'Atalanta è come un derby. Come stanno Arthur e Nico? Rischiano entrambi: ecco la situazione

Vincenzo Italiano è pronto a ridimensionare la formazione? Sicuramente il tecnico viola dovrà fare i conti con alcuni giocatori che non sono ancora al 100%. Giocatori che nella rosa gigliata assumono un ruolo molto rilevante: Arthur e Nico Gonzalez

Arthur e Nico Gonzalez, entrambi in panchina contro l'Atalanta?

Arthur è sempre alle prese con i postumi della distorsione alla caviglia subita in occasione della gara contro il Torino, Nico Gonzalez invece è parso molto stanco nelle ultime gare e un suo impiego dal 1' non è così scontato. 

Per continuare a leggere clicca → QUI

Atalanta e Fiorentina: tra tiri, occasioni create e goal fatti
Atalanta, Gasperini pronto al turnover? In attacco c'è Scamacca

💬 Commenti