News

Vice Vlahovic, idea Babacar al posto di Kokorin: follia oppure fattibile?

Uno scenario che avrebbe dell'incredibile potrebbe costituire la soluzione a tutti i problemi della Fiorentina: oppure non se ne parla?

Quella che per alcuni potrebbe rappresentare una follia, per altri potrebbe rappresentare la soluzione ideale al problema. Perché di certo il centravanti russo Aleksandr Kokorin non ha spiccato con la maglia della Fiorentina, facendosi sempre trovare, quando chiamato in causa, spaesato e talvolta goffo in mezzo al campo.

Risultati che, senza tenere conto delle qualità tecniche del giocatore, sono sicuramente frutto dell'incostanza, del disadattamento alla realtà italiana e di una condizione fisica non proprio ottimale. Quello che il DS viola Daniele Pradè aveva definito in tempi non sospetti “il giocatore giusto per completarci” con il giglio stampato sul petto ha collezionato in tutto dal gennaio 2021 soltanto 9 presenze: 195' minuti di nulla.

E' chiaro, dunque, che l'esperimento e la scommessa siano risultate vane, motivo per cui negli uffici viola sono già alla ricerca del vice-Vlahovic, grazie anche all'innesto ed al buon lavoro svolto da Nicolas Burdisso. S'è parlato molto di Borja Mayoral (in prestito alla Roma dal Real Madrid) e, ultimamente, anche un vecchio amore s'è ripresentato a corte: quello per Simy, in forza alla Salernitana.

In particolare, se la situazione del club campano non dovesse risolversi (a rischio l'esclusione dalla Serie A), quella che porterebbe al centravanti nigeriano ex Crotone potrebbe essere ripercorsa. Ma un consiglio, più che altro una provocazione, si potrebbe far pervenire in viale Manfredo Fanti: ma perché non riaccogliete Khouma El Babacar?

Chiariamoci: il rischio dell'insipida minestra riscaldata è dietro l'angolo. Ma non ci dimentichiamo che il senegalese conosce l'ambiente, è rimasto nel cuore dei tifosi fiorentini ma, soprattutto, proviene da un'esperienza più che positiva in Turchia. Con la maglia dell'Alanyaspor, infatti, Babacar ha sin qui collezionato in 44 presenze ben 17 gol e 2 assist. Numeri che per un vice-Vlahovic andrebbero più che bene: visti i trascorsi non pervenuti del russo.

Sappiamo, tra l'altro, che l'avventura in Turchia è quasi chiusa: Babacar tornerà con molta probabilità in Italia a gennaio 2022 (QUI LA NOSTRA INDISCREZIONE). Ci starebbero facendo un pensierino sia in Serie A che in Serie B, per esempio.

Perciò, è tanto folle farci un pensierino? Sarebbe gradito il ritorno del figliol prodigo?

Commenti

Fiorentina, il rendimento dei giocatori in prestito: ecco chi sta facendo bene e chi male
Ex viola, Freitas: "Stupito dai tempi comunicativi di ACF su Vlahovic, ora gli altri..."