Foto di Giacomo Morini ©
Foto di Giacomo Morini ©

Daniele Pradè è intervenuto in mixed zone nel post-partita della vittoria contro il Genk.

RIVIVI LA DIRETTA → Live F1, Fiorentina-Genk 2-1: Triplice fischio, viola qualificati

LEGGI ANCHE → Italiano (Sky): "Parisi a destra? Vi spiego la scelta. La strategia Kayode e Beltran.."

LEGGI ANCHE → Italiano (S.Stampa): "Jack e Mandragora? Ecco come stanno. Su Nzola e Mina dico..."

LEGGI ANCHE → Kayode (Sky): "L'esultanza per il rigore? Era molto contento. Il problema dei gol..."

pradè

Queste le sue parole

“Abbiamo vinto una gara difficile contro una squadra forte, organizzata e che sa giocare a calcio. Il passaggio del turno è importante, peccato per la vittoria sul finale del Ferencvaros. Adesso testa a domenica”. 

Conclude così

“Siamo contenti del rientro di Kayode, che fa capire quanto la sua assenza e quella di Dodo ci abbiano penalizzati. Non voglio togliere niente a Parisi, un ragazzo stupendo che ci ha dato tantissimo adattato. Però con un calciatore di ruolo è più facile entrare dentro e lasciare la fascia libera. Oggi c’è stata cattiveria nel cercare la vittoria. Sono stato molto contento anche dell’esordio di Mina, un calciatore che ci darà tanto”. 

“E’ stato bravo il mister. Abbiamo preso lui perché sappiamo che è bravo, sennò ne prendevano un altro (ride ndr)”. 

Kayode (Mixed): "Dobbiamo restare concentrati, ancora non abbiamo fatto niente.."
Fiorentina, una stagione con un saliscendi di emozioni, dall'entusiasmo all'irritazione

💬 Commenti