Sandro Sabatini (ph. screenshot YouTube)
Sandro Sabatini (ph. screenshot YouTube)

Lunedì scorso durante il match Inter-Genoa, è stato fischiato un rigore ai nerazzurri (giudicato generoso) che ha fatto molto discutere, per un contatto tra Fendrup e Barella, con quest'ultimo criticato per il suo atteggiamento in campo e talvolta un pò troppo da simulatore.

Barella e Berardi, comportamenti a confronto

A riguardo, nell'edizione odierna del quotidiano torinese “Tuttosport”, il giornalista Sandro Sabatini, in un articolo a sua firma, ha usato parole molto dure nei riguardi del centrocampista nerazzurro, confrontando il suo comportamento dell'ultimo incontro, con quello di Domenico Berardi, che purtroppo si è rotto il tendine d'Achille durante la sfida contro il Verona. Di seguito vi riportiamo un estratto delle sue parole.

Nicolò Barella in campo a fine partita
Il centrocampista dell'Inter, Nicolò Barella

Sandro Sabatini, le sue parole molto critiche sul centrocampista dell'Inter, Nicolò Barella

Berardi stava fermo, paralizzato dal dolore. Barella si rotolava, premiato dall’arbitro. Berardi in lacrime, agonia sua e del Sassuolo. Barella con gioia, rigore gol e abbracci fino allo scudetto. Berardi e Barella campioni d’Europa nel 2021: il link azzurro che unisce tutto, anche le contraddizioni. Vicini per la Nazionale. Distanti per il resto. All’opposto: uno s’è fatto male davvero, l’altro ha simulato. Se ne è parlato abbastanza, ma non tanto. Di Berardi quasi nulla. Di Barella il giusto, ma le sue capriole sono passate in secondo piano rispetto all’errore dell’arbitro Ayroldi. Che, per la cronaca, è stato sospeso al pari di Marchetti (Torino-Fiorentina) e Di Bello (Lazio-Milan).

Inter-Genoa, il rigore su Barella commentato a Sky Sport

LEGGI ANCHE: Inter, Chirico furioso: "E' favorita dagli arbitri in maniera sfacciata. Ogni partita..."

Fiorentina, Biraghi 3° per cross: ma quanti gol sono arrivati?
Marchini: "Beltran? Mi ricorda addirittura il primo Messi. L'andatura, il dribbling..."

💬 Commenti

Edito da SoccerCommunication via Senese 230, Firenze (FI)

P. IVA 02014030676
Iscrizione Registro Imprese di Firenze: VRNLRD79L14E058I

Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Firenze Numero:
5993 del 6 Maggio 2015
Iscrizione ROC 31459
Direttore Responsabile: Alfredo Verni

Powered by Slyvi