Foto IG @anselmorobbiati
Rassegna stampa

Toni: "Belli gli anni al Bayern, ma con la Fiorentina io..."

Ai taccuini del Corriere di Bologna è così intervenuto l'ex Fiorentina Luca Toni, parlando degli anni al Bayern Monaco e mettendo tutto a confronto

Sugli apici della propria carriera, non nascondendo una certa predilezione per la Fiorentina e non solo, è così intervenuto l'ex attaccante viola Luca Toni ai taccuini del Corriere di Bologna:

Bayern momento più alto della mia carriera? Indubbiamente gli anni il Bayern sono stati bellissimi, e il club è di una levatura altissima e lo ha dimostrato imponendosi anno dopo anno, un’eccellenza a livello europeo e non solo. Ma sarebbe sbagliato ricordare solo gli anni del Bayern, perché nel calcio che conta ho segnato 50 gol in due stagioni a Palermo, ho vinto la scarpa d’oro alla Fiorentina, ho giocato con la Juventus e con la Roma, andando vicinissimo a vincere lo Scudetto (era il 2010, ndr) nell’anno del triplete dell’Inter”.

LEGGI ANCHE: Mercato Fiorentina, dall'Inter o dal Sassuolo il nuovo Torreira?

LEGGI ANCHE: Difesa, quella della Fiorentina traballa: pronti due sostituti

Commenti

FiorentinaUno, scarica gratis la nostra App per iPhone, iPad e Android!
Biraghi: "La promessa fatta ad Astori? Mantenuta. Davide..."